VISIONI D’ARCHIVIO 2011 | Filmoteca Regionale Siciliana

Visioni d'Archivio

Visioni d’Archivio è la vetrina annuale della Filmoteca Regionale Siciliana, alla sua sesta edizione.
Si svolge a Palermo il 28 e il 29 Novembre 2011  presso il Cinema Rouge et Noir, il 5 e 6 Dicembre 2011 al Cinema Abc per iniziativa dell’Assessorato Regionale Beni Culturali e Identità siciliana, del Dipartimento regionale Beni Culturali e Identità siciliana, del Centro Regionale per l’Inventario, la Catalogazione e la Documentazione, della Filmoteca Regionale Siciliana.
La rassegna è curata da Alessandro Rais.


L’iridologia è quella branca scientifica che studia le possibili correlazioni tra le aree dell’iride e le parti del corpo umano. Le teorie fino ad oggi sviluppate sono scientificamente controverse, ma di certo l’idea di fondo che muove questi studi è simbolicamente pregnante.
Un festival di cinema in Sicilia basato sulla scoperta e la riscoperta, sulla proiezione di inediti dal passato e dal futuro, sulla proiezione di cose dimenticate o semplicemente ignorate dal mercato. Un attimo analitico, riflessivo, una pausa dall’obbligo alla progressione infinita nel tempo ambiguo del cinema.
Le due carte dell’iride, simboli forse utopici di analisi estrema, come le bobine del cinema muovono il tempo, la visione, la costruzione di una cultura.

 

Visioni d'Archivio Visioni d'Archivio Visioni d'Archivio Visioni d'Archivio Visioni d'Archivio

Quaderno

30 pagine / stampa CMYK carta grammatura 150gr
cm 120×137,5
rilegatura a spillo metallico, autocopertinato

finito di stampare nel mese di Novembre 2011 a Palermo

 

Manifesto

Locandina

Busta

Invito

Annunci